ESTATE IN SICILIA

Casa al 21 è in fibrillazione per le sue vacanze estive che passerà nella bellissima Sicilia. E così ho pensato di dare uno sguardo alle case siciliane alcune tipiche, con i colori della terra e il blu del mare, altre invece interpretano con modernità e minimalismo la terra di Sicilia.

 

Casa La Melagrana

Una scatola di legno rialzata dal terreno, che fluttua e dialoga con il territorio, sospesa tra la terra e la storia di questi luoghi. Maria Giuseppena Grasso Cannizzo è l’architetto che l’ha realizzata e pensata per poter essere vissuta separatamente, una zona padronale ed una zona per gli ospiti, mobile e che può scorrere su binari ancorati alla struttura. I pochi mobili vintage occupano lo spazio lasciato volutamente vuoto e colmato dal paesaggio circostante della Riserva dello Zingaro. Un vero sogno!

casa federica 1

casa federica 2

casa-federica_4

casa-federica_6

casa-federica_7

 

Casa a Torre

Questa casa a Noto è il sogno realizzato di due inglesi del East End di Londra. Paolo Cossu è l’architetto che l’ha realizzata su disegno e ispirazione degli stessi proprietari. Una casa con una piccola torre e tre cubi/stanza per ospitare, inserita perfettamente tra gli alberi di carrubo e mandorlo, e per la quale sono state usate le pietre del terreno su cui è sorta, pietre pulite e sagomate da mani artigiane e riscaldate dal sole siciliano. Splendida!

casa_eclisse_noto_08

casa_eclisse_noto_01

casa_eclisse_noto_02

 

Casa Talia

Scavata nella roccia, casa Talia, è una riconversione moderna di antiche caverne della città di Modica. Non è una vera e propria casa privata, perchè ospita più stanze aperte a chi desidera soggiornarci. Le murature sono state risanate nel rispetto delle tradizioni locali e per l’arredo sono stati utilizzati materiali del posto o mobili antichi restaurati. La policromia delle piastrelle nella zona giorno si sposa perfettamente con i mobili in legno. Le murature curve e bombate delle grotte, coperte di calce bianca creano come una nuovola sospesa a cui non è necessario aggiungere nulla. Un vero relax per il corpo e la mente. La mia preferita!

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad 2

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad 3

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad 4

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad_5

Casa-Talia-by-Marco-Giunta-and-Viviana-Haddad_22

 

Casa Porto Salvo

L’edificio è uno degli edifici sopravvissuti al terremoto di Messina del 1908. Il progetto, dell’architetto David Perri, ha mantenuto ed esaltato gli elementi esistenti del passato come le scale in marmo, le mattonelle del pavimento di cemento fatte a mano, il tetto in legno e le strutture metalliche, che dopo il terremoto si sono rese necessarie per mantenere l’edificio sicuro. Il tetto, fatto con un sistema di capriate in legno, permette alla luce di filtrare e illuminare tutta la casa. La notevole altezza del tetto ha permesso di creare delle stanze soppalcate. Anche in questa casa, come in quelle precedenti, i materiali naturali e le pareti bianche sono il tema predominante. I mobili piallati a mano, i pavimenti in parquet, le scale in metallo bianco e le superfici in resina grigia per i bagni e la cucina creano un’atmosfera rilassante all’interno dei 180 metri quadrati di casa. Moderna, ma con un’anima antica.

portosalvo_01 portosalvo_07

portosalvo_08

potosalvo_12

 

 

Annunci

2 pensieri su “ESTATE IN SICILIA

I commenti sono chiusi.