HOME TOUR, TOKYO MON AMOUR

Adoro l’Home Tour, è gratis, puoi farlo in qualsiasi momento della giornata, ti porta ovunque e dopo hai voglia di fare cambiamenti in casa. Almeno, a me capita questo. Nella realtà non sono mai stata a Tokyo, ma oggi ci andremo insieme. Venite.

Si tratta della ristrutturazione di una tipica casa giapponese, trasformata e modellata secondo il gusto europeo. Eh, sì perchè la nuova proprietara è francesce e vive quì con la sua famiglia. Mi piace la semplicità e la linearità dei mobili, la scelta di lasciare molto spazio vuoto e di occupare il restante con mobili bassi, il total white ed il parquet della zona giorno.

01_maisonatokyo1

02_maisonatokyo  03_maisonatokyo

07_maisonatokyo  04_maisonatokyo

Al piano superiore, ci sono la camera da letto dei genitori, quella dei bambini ed il bagno. Tutti gli ambienti sono molto semplici, gli unici colori sono quelli dei libri, dei giochi e degli arredi.      In questa casa c’è il giusto equilibrio tra sobrietà orientale e “giocosità” europea.      Svuotata degli arredi, l’immagino come una perfetta scatola bianca.

06_maisonatokyo

05_maisonatokyo  09_maisonatokyo

La camera da letto, si trova alla fine della rampa, ed il letto è filtrato da una libreria a giorno, (che idea! così quando si vuole leggere a letto abbiamo a portata di mano un’intera libreria). Il letto, rialzato da terra per fare spazio a cassetti contenitori, dà l’idea di poggiare sul pavimento, come il tradizionale futon, un materasso fatto di materie prime naturali come cotone e cocco.

08_maisonatokyo

Nella camera dei bambini, c’è un altro elemento tipico della tradizione giapponese, il tatami, ovvero un pavimento naturale, fatto di paglia di riso e giunco. Questo pavimento è perfetto nella stanza dei più piccoli che possono giocare, sdraiarsi a terra e camminare scalzi in modo sicuro e sano.

Per il “prima e dopo” date uno sguardo al suo blog, anche se è fermo da qualche anno.

Annunci

4 pensieri su “HOME TOUR, TOKYO MON AMOUR

I commenti sono chiusi.